18a Giornata del contemporaneo

 

 

 18^ Giornata del Contemporaneo 29 ottobre 2022
Auditorium di Grottaglie Liceo Artistico Calò
presentazione progetti artistici SANO/SANO - 2021

Il nostro Liceo Artistico ha aderito con una serie di eventi alla 18a Giornata del contemporaneo, iniziativa di AMACI, associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei d’arte contemporanea italiani. Il titolo dell'edizione di quest'anno è “Quando la natura supera l’immaginazione”.

Alla giornata conclusiva del Contemporaneo, il 29 ottobre 2022, nella sede di Grottaglie, gli artisti Giorgio Di Palma e Dario Miale hanno presentato il loro lavoro ai nostri alunni delle classi quarte e quinte, con gli alunni di scuola media partecipanti all'attività di orientamento in entrata.

Giorgio Di Palma e Dario Miale, rispettivamente ceramista e fotografo di Grottaglie, sono promotori del progetto "Sano/sano" che nel dialetto pugliese è sinonimo di persona poco furba, quasi ingenua, e il suo utilizzo come marchio di fabbrica da parte Miale e Di Palma rappresenta la volontà di trattare temi diversi con leggerezza. Sano/sano realizza esposizioni itineranti che uniscono fotografia e ceramica, video e installazioni temporanee.

"2021" è un progetto artistico pluridisciplinare ideato nel 2018 dopo la notizia dell'imminente costruzione del primo spazioporto europeo sul territorio di Grottaglie, gli interventi e le installazioni presentati nell'Auditorium ai ragazzi sono stati realizzati nel 2021 all'interno della Cantina Sociale Pruvas di Grottaglie e nel 2022 al PhEST di Monopoli.

L'evento presso l'auditorium di Grottaglie del nostro Liceo Artistico, 29 ottobre 2022

2022 10 29 contemporaneo grottaglie 01

2022 10 29 contemporaneo grottaglie 01

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Premendo il tasto [ OK ] o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie.